Lo Studio

Tutto è iniziato dalla fine..

…Un avventura che inizia nel 2013 in una città d’arte come Venezia.  Pennisi Cecilia, appassionata d’arte e di fotografia fin da piccola, decide che la sua passione deve diventare un lavoro, a tutti i costi, mantenedo sempre la giusta disciplina per guidare un impresa.

La missione, che nutre la sua creatività, risiede in una sua voglia di mostrare al mondo, il suo modo di vedere la vita, alle volte, contrastante con quello che solitamente viene prodotto.
Il fatto di preferire scorci scuri e misteriosi, giustifica un pensiero ricorrente nella mentalità di cecilia, cioè
“.. è solo nell’oscurità che risplende la verità..”
come a dire che utilizzando la luce come strumento, si possono creare ritratti di vita vissuta del tutto diverse. 


Solitamente è nell’oscurità, che una persona scopre le proprie fragilità o le proprie emozioni, è nelle ore del tramonto, quando si finisce di lavorare che, il venerdì sera, le persone scrollano di dosso la loro quotidianità e danno vita alla follia, è a fine estate, quando le città d’arte sono state prese d’assalto dai turisti che, i cittadini possono riprendere possesso della loro quotidianità e fare un sospiro di sollievo, è a fine anno che, con l’arrivo dell’anno nuovo alle porte, si cerca di chiudere eventuali incomprensioni, ed è anche alla fine di un capitolo della nostra vita che, solitamente, facciamo il punto della situazione, facendo i conti con il nostro passato augurandoci che il futuro sia migliore.
Ecco, ed è proprio in questi attimi di vita vissuta, che lo studio fotografico vuole essere protagonista per immortalarli per sempre, con l’obbiettivo di far emergere, quell’aspetto di noi che nessuno avrebbe mai potuto pensare.
Ovviamente cerchiamo anche di realizzare supporti particolari e sempre diversi, per ogni tipo di esigenza.
grazie della lettura
Lo Staff